Le profezie di Falco Tarassaco

1976: un giovane Maestro incarnato. a soli 26 anni, nel momento del suo massimo impegno per costruire una nuova realtà – Damanhur, che aspira ad essere una civiltà rivoluzionaria – scrive tra le sue prime opere una raccolta di profezie che descrivono la conclusione apocalittica dell'era attuale, già a partire da gli anni '70. Come mai? E come è possibile, proprio all'alba dell'era dell'Acquario e dei potenti rinnovamenti planetari che annuncia? Le Profezie di Falco parlano solo di eventi su un altro piano di esistenza o, come disse lui stesso: “il loro scopo è dare un suggerimento e un aiuto in brevissimo tempo prima della realizzazione delle cose predette, e preparare coloro che sono riusciti a capire per i seguenti'? Mentre Damanhur è proiettato a conquistare la sua durata nel tempo e nel futuro dei prossimi 600 anni e il pianeta incontra una significativa accelerazione nel verificarsi degli eventi che sembrano essere descritti nelle Profezie, a queste e a molte altre prove cercheremo di rispondere domande, per ottenere informazioni utili per inquadrare il nostro prossimo futuro.
· Luglio 27, 2021
Non iscritto

Il corso include

  • 4 Lezioni